filesmonster.porn
Istituto Tecnico Statale "Luigi Casale"
Vigevano (PV)

Via Ludovico il Moro 6/8 27029 Vigevano (PV)
Tel. 038184185 Telefax 038190125
Email: pvtd03000a@istruzione.it - Posta certificata: pvtd03000a@pec.istruzione.it

Sei qui: Home Stage

Stage

L'esperienza Alternanza Scuola - Mondo del lavoro 2011.

Note operative.

Nel mese di dicembre viene illustrata alle classi quarte la possibilità di effettuare, nel progetto Alternanza Scuola Mondo del lavoro, una esperienza di quattro settimane di stage presso Aziende, Banche ed Istituzioni varie nel periodo estivo fra la classe quarta e la classe quinta.


Una volta raccolta la adesione degli alunni alla iniziativa, i docenti tutor incaricati distribuiscono un modulo indicativo e non vincolante, ove gli alunni riporteranno i propri dati anagrafici ed una preferenza informale in merito al tipo di sede (aziende, commericialisti ecc.) ove preferiscono svolgere l'attività. (E' possibile scaricare il modulo di iscrizione nella sezione Moduli per Stage)


Nel mese di gennaio, in occasione degli scrutini del primo quadrimestre, i docenti tutor forniscono ai consigli di classe delle classi quarte un modulo, predisposto elettronicamente, ove esprimere un giudizio in merito agli aspiranti stagisti in relazione a parametri fissati dai tutor stessi.
   

Nel mese di marzo, i citati tutor, in base alle risorse disponibili, provvedono a contattare le aziende per confermare o meno la loro disponibilità alla iniziativa. In caso di necessità, i suddetti tutor provvedono a contattare nuove aziende.


Nel mese di aprile, i docenti tutor provvedono ad abbinare gli alunni, che hanno fatto richiesta di partecipazione alla iniziativa, con le aziende, banche o istituzioni che si sono dichiarate disponibili.
   

Nel mese di maggio vengono inviate ai luoghi di realizzazione degli stage lettere con estremi degli stagisti assegnati-


Sempre nel mese di maggio viene fatta firmare a studenti stagisti ed ai relativi genitori una lettera di volontà di partecipazione alla iniziativa con estremi a riguardo delle modalità della stessa.


Nel mese di giugno ha inizio la esperienza operativa sul campo. Ogni stagista è in possesso di una convenzione in duplice originale. Una per l'azienda ospitante e una per l'Istituto Luigi Casale. Le convenzioni saranno firmate dal Dirigente Scolastico , dallo stagista e dal Tutor della azienda. Ogni stagista è inoltre in possesso di un diario personale ove verrà cronologicamente registrata la attività svolta. Per ogni giornata lavorativa dovranno comparire sia la firma del tutor della azienda sia la firma dello stagista. Sarà compito del docente tutor firmare il diario dello stagista esclusivamente nei giorni in cui farà visita allo stesso.


Nel mese di luglio, al termine della esperienza, i docenti tutor convocano gli stagisti per raccogliere A) Due questionari in precedenza consegnati agli alunni e riguardanti un giudizio sulla esperienza formulato dal tutor di azienza ed un giudizio dello stagista in merito alla attività svolta.
B) Vengono inoltre ritirati gli scontrini riguardanti le spese sostenute dagli alunni per la realizzazione della esperienza (viaggi, pasti ecc.)
C) Sono poi controllati e ritirati i diari personali con la attività svolta.

Sempre nel mese di luglio i docenti tutor, rielaborano i questionari consegnati dagli stagisti al fine di redigere una dettagliata relazione da consegnare al Dirigente Scolastico. Sono quindi raccolte le copie delle convenzioni firmate, che vengono spedite a Ispettorato del lavoro. È poi presentato al Direttore dei servizi amministrativi il resoconto spese degli alunni.  

Sono quindi preparati dal docente tutor che ha scrutinato i giudizi dei tutor stage gli attestati per i singoli alunni, forniti di giudizio complessivo sulle modalità di svolgimento dell'esperienza.